0637514758

Con l’emergenza sanitaria ancora in corso tutto quello che sembrava normale e “semplice” è diventato di colpo una mancanza. Abbiamo imparato il significato delle piccole cose; di tutte quelle libertà che davamo per scontato ma che la pandemia ha reso difficili se non impossibili.

Ma cosa più importante abbiamo imparato come alcune professioni siano diventate fondamentali nella società di oggi. Tra questi mestieri c’è, ovviamente, quello del parrucchiere. Parrucchieri aperti in piena pandemia: l'importanza della professione nella società di oggi

In oltre venti anni di esperienza noi di Star Like abbiamo affrontato a testa alta le evoluzioni e i cambiamenti del nostro settore. Nessuno si sarebbe aspettato di dover fronteggiare una pandemia tanto globale quanto perentoria, ma alla fine siamo riusciti ad adeguarci; siamo riusciti a riprendere la nostra attività in sicurezza.

Abbiamo seguito il nostro Metodo. Ci siamo adattati ai ritmi e alle restrizioni e, dalla scorsa primavera, abbiamo ricominciato a prenderci cura dei nostri clienti che hanno scelto di affidare a noi la propria immagine e, cosa forse ancora più importante, la propria sicurezza.

Nell’ultimo DPCM firmato dal Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, l’Italia viene divisa in zone a seconda dell’indice di rischio delle singole regioni.
La restrizioni, più o meno severe a seconda del colore, hanno imposto molte chiusure e ulteriori sacrifici da parte dei commercianti; questa volta però i parrucchieri restano aperti anche nelle zone rosse. 

Perché questa decisione?

Anzitutto bisogna dire che dal primo lockdown alcune attività hanno saputo riorganizzarsi e hanno saputo ripensare il proprio lavoro in funzione di sicurezza e distanziamento sociale.
I parrucchieri  hanno speso tempo, soldi ed energie per garantire ai propri clienti la qualità di sempre; ma stavolta con una maggiore attenzione alla protezione dell’individuo e al rispetto delle regole per contrastare la pandemia.

Noi di Star Like abbiamo concepito il nostro salone di bellezza in modo unico: attorno alle persone e non attorno agli strumenti di lavoro. Il punto di forza del nostro Metodo è la mobilità di questi ultimi che può seguire i nostri clienti nell’ambiente che trovano più affine al proprio gusto. Flessibilità operativa come sinonimo di libertà ma anche di sicurezza dato che così facendo ognuno avrà a disposizione il proprio spazio senza rischiare di avere ambienti sovraffollati.

Il secondo motivo che ha spinto il Governo a tenere aperti i parrucchieri è perché essi offrono un servizio fondamentale. 
Durante i mesi di chiusura è apparso chiaro a tutti come il parrucchiere fosse diventato un servizio irrinunciabile. La cura della persona, la cura del proprio look sono diventati servizi di prima necessità che si occupano anche di dare un supporto che va oltre la semplice estetica. 

La cura della propria immagine è diventata un faro di speranza in questi mesi bui; un appiglio a quella normalità che tanto ci è mancata e di cui non possiamo fare a meno.

Parrucchieri aperti in piena pandemia: l'importanza della professione nella società di oggi

In un momento storico così delicato, davanti a una pandemia che sembra aver cancellato le differenze, noi di Star Like crediamo che mettere in mostra la propria unicità sia diventato un elemento fondamentale nella vita delle persone.
Per questo con il nostro Metodo vogliamo aiutare le persone a sprigionare la propria energia positiva. Il nostro obiettivo è aiutare le persone ad uscire da questa emergenza al meglio della loro forza vitale.

Quando ricomincerà la vita di sempre, tutti porteremo nella memoria e nel cuore questi momenti così difficili e ridare colore e unicità alla vita diventerà un simbolo di una ritrovata serenità.

Vieni da Star Like, prenota un appuntamento con i nostri esperti e goditi in tutta sicurezza uno dei nostri trattamenti esclusivi pensati appositamente per te.